Ecco Il Primo Video della Serie "Le 5 Regole del Casual"
In questo video parleremo di....
beh....preferisco non svelare nulla! Guardalo Ora!
E Commentalo Qui Sotto!

Your browser does not support Flash or does not have it installed. Click here download Flash Now

Benvenuto In Questa Video Serie “Le 5 Regole del Casual” Introduzione di  Casual&Chic Program

 

28Sono Simonetta T. Zamperlini  autrice di camiciaecravatta.com

Ho fondato “L’ Arte Del Casual” per condividere la mia esperienza e conoscenza con tutti quegli uomini che desiderano essere sempre “ben vestiti” tutti i giorni, anche nei loro momenti più rilassati.

D’altronde la vita non è fatta solo di Business o Ricevimenti, e l’uomo di tutti i giorni ha sempre piu’ bisogno di vestire in modo pratico, adeguato ai tempi, ma con un certo stile per poter farsi notare ed emergere dalla massa e soprattutto evitare di ricadere nella sciatteria, pericolo costante nell’abbigliamento casual maschile.

Vestire casual, non  significa vestire con cose casuali, prese a caso dall’armadio. Purtroppo invece in questo termine si fanno rientrare erroneamente e a casaccio tutti i capi dal pantalone, ai maglioni, alle magliette ed eventualmente qualche giacca,  senza comprendere che vestire casual può richiedere maggior sforzo che indossare un abito.

In questa serie di video andremo ad analizzare quali cose sono invece importanti per riuscire a vestire casual e bene,  qualsiasi sia la situazione, dal relaxed al business ed ai momenti speciali. Regole che faranno la differenza.

Enjoy

Simonetta
Casual&Chic Program by lartedelcasual.com

Leave A Reply (28 comments So Far)


  1. Filippo

    I tuoi video sono sempre interessanti e mi danno molti spunti per migliorare il mio fit :-)


  2. Bindo Rossetti+

    l’usare il fazzoletto di stoffa invece del solito di carta può essere considerato elegante a Suo giudizio?


  3. Luca

    Brava, brava, brava!

    Seguendoti da tempo conosco già bene l’importanza del fit, e grosso modo immagino che molti sappiano vagamente o indirettamente quello che comunica.

    Ma il tuo approccio scientifico e il dettaglio con cui hai spiegato i differenti messaggi comunicati dal buon fit hanno un valore notevole.

    E grazie per non aver fatto inutili moralismi, non ne ha bisogno nessuno!


    • simo

      @Luca! Grazie. Molto grata per il tuo feedback. A Presto. Sz


  4. Gianluca

    I video saranno disponibili sempre o hanno ‘scadenza’?


    • simo

      Ciao Gianluca, non hanno scadenza. A presto. SZ


  5. mauro

    veramente interessante, complimenti.


    • simo

      Sono io che ringrazio voi tutti per l’interesse dimostrato e l’affetto riservatomi. Grazie di cuore a tutti. Simonetta


  6. pino

    Gentile Simonetta,
    le sono grato per l’impegno nella divulgazione del bello esprimibile attraverso i modi e l’abbigliamento. Condivido la prospettiva “evolutiva” del suo approccio -libero da remore culturali-
    all’argomento “sex-appeal”.
    Buon lavoro. Cordiali saluti, Pino.


  7. Mario

    Come al solito esauriente e professionale. Ho molto apprezzato i collegamenti psicologici con il modo di vestire.
    Grazie


  8. Raffaele

    Molto interessante. Soprattutto la parte che evidenzia la capacità di un buon fit di aumentare la sicurezza e la considerazione di se che si trasforma, potremmo dire, in un’ottima rappresentazione della propria immagine suscitando negli altri affidamento ed ammirazione.Brava! Bye Raffaele


  9. marco

    …pensavo di sapere tutto sullo stile e l’abbigliamento maschile …ma mi sono ricreduto!
    Grazie Simonetta per tutte queste preziose informazioni e…looking forward per il prossimo video!

    marco


  10. Michele

    Oggi ho scoperto che il sex-appeal è scientifico … Grazie Simonetta :-)


  11. Fabio

    Buongiorno,
    lezione fantastica e ben curata in ogni suo aspetto, sono veramente curioso di vedere le prossime!!
    Grazie mille
    Fabio d’Attimis


    • simo

      Buongiorno Fabio. Grazie mille. A presto con i prossimi video :-). SZ


  12. Alberto

    Ciao, che dire, questa Sig.ra Zamperlini ha veramente trovato il modo piu diretto e semplice possibile per insegnare a molti uomoni il modo di vestirsi bene, e’ tempo che la seguo e la prima cosa che mi ha detto e’, per vestirsi bene bisogna conoscere, man mano che seguivo i video i corsi webinar e tanti articoli del suo blog che ho sempre piu notato che mi ha fatto fare un salto in avanti nel non spendere quattrini in malomodo,imparare a costruire un guaradroba e saper osservare cio che piu e’ adeguato secondo le circostanze,un mix tra “dress-code”ed educazione all’abbigliamento lasciando spazio alla propria fantasia nel crearsi un proprio stile, queste sono solo alcune delle piccole cose per cambiare passo seguendo Simonetta,grazie


    • simo

      Caro Alberto. Ti ringrazio moltissimo e sono veramente felice di esserti d’aiuto. Io non esisterei senza di voi, questi contributi sono essenziali. Grazie ancora. SZ


  13. Simone

    Ciao Simonetta,
    innanzi tutto complimenti per la tua preparazione.. davvero inviadiabile e senz’altro per questo video corso interessantissimo! Purtroppo non sono riuscito a seguire “soccorso di stile” ma seguirò con attenzione il casual che mi interessa particolarmente.
    Grazie e a presto
    Simone


  14. Martin

    Geniale! Sono senza parole. Ora lo riguardo con calma. Grazie mille. Martin Pisani


    • simo

      Grazie Martin. :-)


  15. Alessio

    Finalmente si parla di casual!
    Non vedo l’ora che arrivi il secondo video per poter approfondire!
    Fantastica come sempre Simonetta!


    • simo

      Grazie Alessio. Non vi faro’ aspettare molto. Sz


  16. simone

    Grazie Simonetta di cuore. Finalmente qualcuno che parla di abbigliamento casual per uomo.
    E’ davvero triste vedere sempre uomini che entrano in negozi d’ abbigliamento e , non sapendo che pesci pigliare, finiscono per spendere un sacco di soldi con risultati disastrosi. Poi alla fine ci si riduce sempre con la tuta e le scarpe da tennis per sembrare più sportivi e rilassati o per insicurezza. Questo può andar bene finchè si è ragazzini , ma poi si diventa solo ridicoli….
    Grazie ancora e spero di poter godere di molti altri consigli..
    Simone.


    • simo

      Grazie a te Simone. Hai proprio ragione e spero che questo mio contributo possa veramente aiutare qualcuno in più. A presto. SZ


  17. Ella

    perche’ non esiste un clone tuo per noi donne,un blog che ci parli come fai tu con i nostri uomini? detto cio’ non volendo sembrare melensa ti dico che dai un servizio eccellente alla ns comunità maschile,ma soprattutto femminile,odi odi( ma già lo sai perchè spesso siamo noi donne a volere i nostri compagni impeccabili(almeno per me e’ così).
    Un caro abbraccio.Ella


    • simo

      Carissima Ella, sempre gentilissima…. Noi brilliamo di luce naturale e soprattutto ci illuminiamo quando il nostro uomo e’ magnifico. Sono più utile così alle donne…più uomini attraenti…più possibilità per tutte :-)Un grande e caldo abbraccio! SZ


  18. Lorenzo

    Buonasera Simonetta,
    felice di inaugurare la sezione dei commenti di questa splendida iniziativa. Sono tutto orecchie…
    Bellissima lezione “scientifica” sul sex-appeal.
    Incredibile! E chi la lascia più. :)
    Alla prossima
    Lorenzo


    • simo

      Grazie Lorenzo. Il piacere è mio. A presto. SZ

All original content on these pages is fingerprinted and certified by Digiprove